Pagamenti digitali con POS, Smart POS, Mobile POS

Condividi quest post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

SCOPRI SMALLPAY L’ALTERNATIVA DI PAGAMENTO DIGITALE E RICORRENTE PIÙ AGILE E VELOCE!

Pagamenti digitali con POS, Smart POS, Mobile POS

 
Abbandonare i contanti in favore di strumenti di pagamento alternativi genera vantaggi da diversi punti di vista.

Da oggi però la necessità di adottare un POS fisico per la tua attività è anche un vincolo normativo che coinvolge sia i professionisti che i commercianti.

Dal 30 giugno 2022, infatti, sono entrate in vigore le sanzioni per coloro che si rifiutano di accettare pagamenti tramite POS.
 
Ma cos’è un POS, come funziona e che differenza c’è tra Mobile o Smart POS rispetto ad un terminale tradizionale?
 

Scarica il PDF gratuito e leggi l’articolo completo!

L’obbligo normativo

Come previsto dal decreto sull’attuazione del PNRR, vengono anticipate di sei mesi le sanzioni inizialmente previste a partire dal 1° gennaio 2023.

Un vincolo normativo che coinvolge sia i professionisti sia i commercianti e che prevede importanti sanzioni per coloro che si rifiutano di accettare pagamenti tramite POS.

Cos’è un POS e come funziona?

In Italia il terminale tradizionale è generalmente conosciuto come POS.

I terminali tradizionali sono indipendenti dai registratori di cassa, non necessariamente collegati alla gestione e alla contabilità del negozio.

L’avvento degli Smart POS e Mobile POS

Sempre più retailer utilizzano abitualmente tablet, smartphone e, più in generale, dispositivi con schermo touch per effettuare transazioni digitali.

Questi dispositivi di nuova generazione hanno rimodellato le modalità di pagamento in store. Scopri come.

SCOPRI SMALLPAY L’ALTERNATIVA DI PAGAMENTO DIGITALE E RICORRENTE PIÙ AGILE E VELOCE!